Archivio per la categoria ‘Web’

È sempre molto importante avere la giusta protezione per difendersi da MALE perpetrato dai continui sistemi di rilevazione dati & ©o.

Schermata 2015-01-25 alle 18.43.36

Schermata 2015-01-26 alle 11.12.57

Schermata 2015-01-26 alle 11.16.50

Schermata 2015-01-26 alle 11.07.18

Schermata 2015-01-26 alle 11.11.45

 

Buona giornata a tutti.

Hand holding network

immagine gratis: Fotolia

Counter e Costo Zero.

Per monitorare e ottimizzare in modo autonomo/fai-da-te e a COSTO ZERO chi visita il tuo Sito oppure il tuo Blog, sono a disposizione counter che permettono di avere una panoramica di base. Il counter può essere inserito con una “stringa html” del codice contatore all’interno del sito/blog, che a secondo del modello scelto, potrà essere visibile o invisibile.

Ad esempio è possibile verificare quali SISTEMI OPERATIVI vengono usati dai computer dei tuoi visitatori.

Schermata 2014-10-23 alle 11.58.43

Conoscere le dimensioni dei MONITOR. Sono di più i telefonini, i portatili o i fissi?

Schermata 2014-10-23 alle 11.59.25

Conoscere il BROWSER di navigazione usato, quante volte è stato visitato il sito e quante sono state le pagine visitate.

Schermata 2014-10-23 alle 12.00.02

 Verificare CITTA’ e NAZIONE del traffico degli utenti, se mirato in Italia o di provenienza Internazionale.

Schermata 2014-10-23 alle 12.02.23

Schermata 2014-10-23 alle 11.59.00

Controllare l’indirizzo IP.

Schermata 2014-10-23 alle 12.01.41

Monitorare STATISTICHE e STIME di evoluzione.

Schermata 2014-10-23 alle 13.34.10

Fonti: http://www.onetooneonline.orghttp://www.cspmultigrafica.it

Start button

immagine gratis Fotolia

Oggi tutti hanno capito l’importanza di avere una finestra visibile sul mondo di internet per promuovere la propria attività, realizzando un sito web.

Lo spazio, il tempo non hanno più limitazioni e il richiamo commerciale si estende 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

In fase di realizzazione, la personalizzazione della propria vetrina aziendale crea una serie di riflessioni sui contenuti, sull’estetica, sull’usabilità, sulla visibilità ma soprattutto e inevitabilmente sui costi per realizzarlo, che la faranno da padrone su tutto.

Il budget disponibile per l’investimento dà già una traccia sul tipo di sito che si potrà realizzare. Chiunque di voi, digitando la domanda su un motore di ricerca “Quanto mi costa un sito..” potrà trovare infinite informazioni che si addentrano nelle risposte in modo dettagliato. La scelta per orientarsi tra le tante offerte del mercato è basata su semplici concetti di rapporto tra costo/qualità prodotto, ma non solo, anche su funzionalità/visibilità.

Il destreggiarsi nella scelta è caotico dato le infinite variabili di offerta, esigenze e relativi prezzi. Paragonando il sito ad un Vestito Cucito su Misura per noi e per La Giusta Occasione, potremmo pensare di rivolgerci ad Armani e scegliere i tessuti più pregiati e i tagli più raffinati oppure andare dal sarto dietro casa, accontentarsi di stoffa sintetica e di un un taglio un po’ démodé. Nell’estremo tentativo di raschiare il fondo del barile potremmo scegliere di andare in un grande magazzino e comprare qualcosa di già pronto e dozzinale che dovremo sistemare alla meno peggio. L’ultimissima spiaggia, l’amica che ha fatto il corso di taglio e cucito e ha buone intenzioni ma i risultati sono quello che sono. Tutti avranno il vestito, ma la differenza sarà molto evidente. Sicuramente se il fine ultimo è attrarre l’attenzione è facile dedurre quale fra quelle elencate è la scelta giusta, ma non necessariamente quella Possibile.

Per non rinunciare ad avere la giusta visibilità però, le possibilità non finiscono qui. Si può ricorrere al bravo artigiano con esperienza che, con amore per il proprio mestiere, saprà consigliare e dosare qualità/estetica/costi, dedicandosi con attenzione ai dettagli e al miglior risultato in armonia con il budget e solo per te.

Buona visibilità a tutti.